Il Palazzo dei Principi di Monaco è la residenza ufficiale della coppia principesca.

Situato in cima alla famosa Rocca, il Palazzo è uno dei luoghi più visitati del Principato.

Se si viene a Monaco, una visita al Palazzo dei Principi è d’obbligo. Situato in cima alla famosa Rocca, il Palazzo dei Principi è la residenza ufficiale della coppia principesca di Monaco.
Il Palazzo dei Principi di Monaco è una residenza privata i cui Grands Appartements sono aperti alle visite da aprile a ottobre. Visitare i Grand Apartments permette di scoprire i suoi tesori, come la Galerie Hercule e i suoi affreschi mitologici del XVI secolo, la Galerie des Glaces, il Salon Louis XV, la Salle du Trône, o ancora la Cappella Palatina. La visita si conclude prendendo la scala in marmo a doppia rivoluzione che conduce direttamente al cortile principale.

Da non perdere è il cerimoniale del cambio della guardia dei Carabiniers du Prince. Fin dalla loro creazione nel 1817, i Carabinieri del Principe hanno avuto la missione di sorvegliare il Palazzo e garantire l’incolumità della coppia principesca. Tutti i giorni, alle 11:55, allo scoccare dell’orologio, vestiti di nero d’inverno e di bianco d’estate, i Carabinieri eseguono un rituale solenne, militare, in cui il coordinamento è essenziale. Questo rituale quotidiano, della durata di sette minuti, attira tantissimi spettatori da tutto il mondo.

Dal 1959, nei mesi di giugno e luglio, il Palazzo del Principe di Monaco apre le sue porte per una serie di concerti di musica classica eseguiti dall’Orchestra Filarmonica di Montecarlo. Per l’occasione vengono rappresentate le più grandi opere di Strauss, Mozart e Beethoven. I concerti si svolgono nella Cour d’Honneur del Palazzo e sono diventati l’imperdibile ritrovo per gli amanti della musica di tutto il mondo.

×

Hello!

Click one of our contacts below to chat on WhatsApp

× Come possiamo aiutarti ?